GUIDA TURISTICA A FIRENZE
Matilde Casati, guida e accompagnatrice turistica a Firenze e provincia.

Santa Trinita

by admin

Alla scoperta degli affreschi del Ghirlandaio

Santa Trinita

La basilica vallombrosana di Santa Trinita fu eretta nella seconda metà dell’XI secolo, ampliata in forme gotiche nel Trecento e dotata dell’attuale facciata in pietraforte alla fine del Cinquecento su progetto di Bernardo Buontalenti. 

Celebri al suo interno sono la cappella Bartolini Salimbeni, affrescata nel primo Quattrocento da Lorenzo Monaco, e la cappella Sassetti (1483-86), la cui decorazione è stata commissionata a Domenico Ghirlandaio dal ricco banchiere Francesco Sassetti, uomo di fiducia di Lorenzo il Magnifico. 

Santa Trinita Guida turistica a Firenze

Il ciclo di affreschi offre uno spaccato della Firenze dell’epoca attraverso i ritratti di personaggi illustri e la fedele rappresentazione di scorci cittadini, tra cui la stessa Piazza Santa Trinita e Piazza della Signoria.
Dello stesso artista è la pala d’altare con l’Adorazione dei Pastori che si ispira al famoso Trittico Portinari di Hugo van der Goes, conservato alle Gallerie degli Uffizi.

Opera altrettanto significativa è la Maddalena, scultura lignea quattrocentesca di Desiderio da Settignano dal suggestivo realismo, derivata da un’opera di Donatello conservata al Museo Opera del Duomo di Firenze.

La chiesa si affaccia sull’omonima piazza, a pochi passi dal Museo Ferragamo e dall’elegante  Ponte Santa Trinita.

Oltre ad accompagnarvi all’interno della basilica , posso fornirvi servizi di supporto per la prenotazione e altre informazioni.

Per chiarimenti non esitate a contattarmi tramite il form alla pagina dei Contatti.

PRENOTA LA VISITA ALLA CHIESA DI SANTA TRINITA

Contatta Matilde Casati, guida e accompagnatrice autorizzata di Firenze.

Potrebbe interessarti anche